PREMI DI LAUREA 2016: SIMEST e Comitato Leonardo premiano le migliori tesi sulla competitività del Made in Italy

SIMEST Spa, in occasione del suo 25 anno di attività rinnova l’adesione all’iniziativa Premi di laurea promossa dal Comitato Leonardo. In palio uno stage retribuito di 6 mesi.

8 June 2016

L’azienda offrirà uno stage retribuito della durata di 6 mesi o un premio in denaro (a scelta del vincitore) per promuovere le tesi di Laurea più brillanti che abbiamo come argomento l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Giunto quest’anno alla sua 7° edizione, il Premio SIMEST Spa dal titolo “Le imprese italiane e i mercati internazionali. La finanza del “Sistema Italia” per lo sviluppo della competitività” si rivolge a giovani talenti che abbiano elaborato progetti inerenti alle strategie per sostenere l’espansione all’estero delle imprese quale driver di competitività del Sistema-Italia nei mercati globali.

Il Presidente di SIMEST, Salvatore Rebecchini, ha sottolineato: “Attraverso il Premio vogliamo sostenere i giovani talenti in grado di promuovere il Made in Italy all’estero. Perché promuovere l'Italia nel mondo è quello che facciamo ogni giorno, aiutando le nostre imprese - soprattutto le Pmi – a pensare e agire in un'ottica internazionale, per crescere, svilupparsi e diventare sempre piu' competitive".

Il Comitato Leonardo, oggi presieduto dall’imprenditrice Luisa Todini, è nato nel 1993 su iniziativa comune del Sen. Sergio Pininfarina e del Sen. Gianni Agnelli, di Confindustria, dell’ICE e di un gruppo d’imprenditori con l’obiettivo di promuovere l'Italia come sistema Paese attraverso varie iniziative, volte a metterne in rilievo le doti di imprenditorialità, creatività artistica, raffinatezza e cultura che si riflettono nei suoi prodotti e nel suo stile di vita.

L’iniziativa “Premi di Laurea” del Comitato Leonardo, avviata nel 1997, ha permesso nel tempo di premiare centinaia di giovani laureati e studiosi di altrettanti istituti universitari in tutta Italia, grazie alla preziosa collaborazione dei propri Associati.

“Negli ultimi anni in Italia abbiamo assistito ad una vera diaspora di cervelli, giovani brillanti e competitivi che hanno abbandonato il nostro Paese per cercare fortuna altrove. Si tratta di un capitale umano e sociale che oggi più che mai va invece tutelato e valorizzato” ha commentato la Presidente del Comitato Leonardo Luisa Todini “Il Comitato Leonardo, grazie all’iniziativa dei Premi di Laurea, si impegna a coltivare il talento delle nuove generazioni, futuro motore della nostra economia, sostenendo le tesi più meritevoli. Dal 1997, con la collaborazione delle nostre aziende associate, abbiamo potuto supportare centinaia di neolaureati di tutta Italia.”

Al bando per il Premio SIMEST potranno accedere coloro che avranno sviluppato una tesi di laurea specialistica (nuovo ordinamento) in ingegneria o economia conseguita successivamente al 01/02/2016 con votazione minima di 108/110. Per il giudizio finale saranno valutati:

  • originalità e pertinenza dell’approccio teorico
  • scelta delle strategie suggerite da adottare
  • livello di approfondimento delle criticità
  • applicabilità del progetto a casi reali.

Per partecipare

Inviare il modulo di partecipazione al concorso, insieme alla ricerca in formato elettronico e a una breve sintesi della stessa alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo (via Liszt 21 – 00144 Roma tel. 0659927990 - segreteria@comitatoleonardo.it) entro e non oltre il 4 novembre 2016.

Bando integrale e modulo di partecipazione al concorso

La premiazione avrà luogo presso il Palazzo del Quirinale nel corso della cerimonia di conferimento dei Premi Leonardo alla presenza del Presidente della Repubblica.

Per seguire e commentare l’iniziativa sui social #Leonardo4Talent

Stampa