A NY presentazione di “Panorama”, video a 360° sulle bellezze italiane di cui SIMEST è partner

Il Presidente di SIMEST (Gruppo Cdp), Salvatore Rebecchini, interverrà oggi come speaker a New York (alle 18.00 ora locale) in occasione dell’Opening di “Panorama”, installazione video a 360° che rappresenta un’emozionante esperienza immersiva nella bellezza della natura, cultura e manifattura italiane.

27 June 2016

SIMEST è tra i partner istituzionali che hanno permesso la realizzazione della videoinstallazione lanciata in occasione di EXPO 2015.

“Panorama” è un’opera che racconta per immagini lo straordinario patrimonio paesaggistico, culturale, artigianale e manifatturiero del nostro Paese e ne evidenzia il legame con l’industria culturale e creativa italiana rappresentata dalla moda, dal design, dall’enogastronomia, dalla gioielleria, dai motori, dalla nautica e altro ancora.

Un’industria che impiega in Italia circa 500.000 addetti, esporta in media il 50% dei propri prodotti e che, grazie al primato di più di 6.000 negozi monomarca in oltre cento Paesi, è diventata ambasciatrice dello stile di vita italiano nel mondo.

Il cortometraggio

Realizzato con tecnologia Immersive Media ad alta definizione e a 360°, il filmato di 15 minuti è stato girato in un esclusivo Grand Tour lungo tutta la Penisola con l’utilizzo di droni, offrendo così una visione inedita dell’Italia, attraverso 200 location e centinaia tra opere d’arte e prodotti dell’industria culturale e creativa italiana. Il cortometraggio è accompagnato da una colonna sonora che trasporta il visitatore in un viaggio nella magia della bellezza.

Nel pool il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, l’ICE, il Comune di Milano e la Camera di Commercio di Milano. Inoltre, hanno collaborato le principali realtà rappresentative delle industrie culturali e creative italiane: Fondazione Altagamma, Camera Nazionale della Moda Italiana e Salone del Mobile.

Il successo dell’edizione milanese, che in Piazza Gae Aulenti da maggio a ottobre 2015 ha attratto oltre 220.000 visitatori, per circa metà internazionali, ha spinto il Ministero dello Sviluppo Economico e ICE, con il coordinamento di Fondazione Altagamma, a portare il più emozionante racconto sul meglio dell’Italia in uno dei più importanti palcoscenici del mondo, NewYork, nell’iconica Grand Central Terminal, dove “Panorama” sarà visibile fino al 20 luglio 2016.

Stampa